Idee regalo originali, sostenibili ed etiche per questo Natale

Ogni anno ci sono sempre più persone consapevoli dell’ambiente. Oggi vediamo alcune idee per i regali di Natale ecologici e veramente belli.

In questo articolo NON trovi oggetti evidenti che vengono in mente quando si pensa ai regali ecologici. Evidentemente pochi saranno entusiasti di ricevere un secchio per compostaggio o una coppa mestruale per Natale.

Ma come facciamo a capire se il regalo è ecosostenibile, eco-friendly, ecologico o green? Per iniziare guarderei attraverso una lente di queste domande: 

  • Dove è stato prodotto?
  • Quali materiali hanno usato e da dove provengono?
  • Durerà nel tempo?
  • Servirà davvero al destinatario o lo stai comprando per un altro motivo?
  • Come sono le condizioni di lavoro dei produttori?
  • Qual’è l’impegno dell’azienda per la sostenibilità?

1. Adozione di un alveare a distanza

Facendo questo regalo dolce, sostenibile ed etico aiuti le api, gli apicoltori locali e l’ambiente. “A distanza” vuol dire che gli apicoltori prendono cura degli api grazie al tuo sostegno finanziario e in cambio ti spediscono il miele dal “tuo” alveare (o nel caso di regalo – al destinatario).

Sia chi regala sia chi riceve il regalo dell’adozione potete seguire lo sviluppo dell’alveare per un intero anno direttamente dall’App.

Oltre all’accesso all’app di monitoraggio del “suo” alveare, la persona a cui lo regali riceverà l’attestato di adozione personalizzato e fino a 5 kg di miele genuino che verrà spedito direttamente dall’apicoltore una volta pronto.

Cosa devi fare per regalare l’adozione di un alveare?

Pochi e semplici click: su questa pagina del progetto 3Bee scegli l’apicoltore, il miele e il piano di adozione che vuoi regalare. Puoi decidere di consegnare il regalo di persona, oppure, in caso di regali a distanza, inviarlo via mail inserendo i dati della persona a cui recapitarlo.

Perché questo regalo di Natale è sostenibile?

Le api sono fondamentali per noi e per l’intero pianeta. Dal loro quotidiano lavoro di impollinazione dipende la maggior parte del cibo che mettiamo sulle nostre tavole. Anche quasi tutte le piante selvatiche dipendono da loro! 

Questo ci fa capire quanto sono importanti per il nostro pianeta, l’ambiente, gli ecosistemi e la biodiversità. Il mondo non sarebbe più lo stesso senza il loro prezioso lavoro di impollinazione. 

Sfortunatamente, sono sempre maggiori le minacce al benessere e alla salute di questi insetti: inquinamento ambientale, cambiamenti climatici, malattie, parassiti e agro farmaci sono solo alcuni dei responsabili.

È qui che entra in gioco l’apicoltore, che ogni giorno si prende cura degli alveari, cercando di salvaguardare la vita delle api. 

Regalando l’adozione di un alveare non solo proteggi le api e aiuti gli apicoltori a prendersi cura di loro, ma aiuti anche l’ambiente. Più api ci sono, più piante vengono impollinate e più si contengono le emissioni di anidride carbonica.

2. Regalare un albero a distanza

Una bellissima iniziativa di una startup italiana – la piattaforma online che permette di piantare alberi a distanza. Il progetto è stato ispirato dal famoso gioco online Farmville. Però al posto di pagare la fattoria virtuale, compri alberi veri contribuendo alla sostenibilità ambientale e sociale.

Ogni singolo albero ha una sua pagina online dove, non appena viene trapiantato, puoi vedere la sua foto, geolocalizzazione, storie e curiosità sul paese in cui cresce e sui contadini che si prendono cura di lui e molto altro.

Ad ogni albero viene assegnato un codice univoco, ed è quindi assegnato ad una sola persona. Il fatto che gli alberi siano geolocalizzati consente, nel caso uno lo desideri, di andare a verificare di persona la sua effettiva piantumazione.

Cosa devi fare per regalare un albero a distanza?

Su questa pagina del progetto Treedom scegli l’albero che desideri in base alle sue caratteristiche, agli usi locali, alle ricadute ambientali o al paese dove verrà piantato.

Scegli il destinatario e come consegnare il regalo: via mail, via link oppure stampando uno dei bigliettini. Potrai personalizzarlo con i tuoi auguri di Natale e consegnarlo al destinatario del regalo.

Usa il codice WELCOME per avere uno sconto di 10% sul tuo primo albero.

Perché questo regalo di Natale è sostenibile?

Regalando l’albero a distanza finanzi i contadini che vogliono piantare alberi, sostenendo il loro lavoro nei primi anni, quando ancora gli alberi non sono produttivi. 

Questa iniziativa supporta le economie locali e l’ambiente, aiuta alla riforestazione e quindi anche alle nuove generazioni.

Dalla sua fondazione, avvenuta nel 2010 a Firenze, sono stati piantati più di 2.3 milioni di alberi sostenendo oltre 135mila contadini in 17 paesi.

3. Idee regalo di Natale di alcune marche che hanno sostenibilità a cuore

12 tè deliziosi e di ottima qualità, raccolti e impacchettati in India. La confezione regalo è curata nei minimi dettagli – perfetta per le festività.

Vahdam combatte uno dei principali problemi dell’industria di tè in India: la presenza di molteplici intermediari tra il produttore e il consumatore.  

La dipendenza dai intermediari e dalle esportazioni di massa non migliora affatto la vita di migliaia di coltivatori di tè che sono ancora afflitti da problemi come bassi salari, scarsa istruzione e futuro incerto.

Tutti i tè e i superfood di Vahdam sono acquistati direttamente dalle piantagioni e dagli agricoltori entro pochi giorni dal raccolto, confezionati freschi e spediti direttamente ai loro clienti in varie parti del mondo.

Eliminando gli intermediari l’azienda mantiene i guadagni nella regione in cui i loro prodotti sono coltivati, aiutando i contadini a ottenere un prezzo migliore per i loro prodotti. Inoltre, la società dona 1% delle entrate verso l’istruzione dei figli dei coltivatori di tè.

Nel 2020 Vahdam ha ottenuto la certificazione Climate Neutral e mira a diventare completamente priva di plastica entro il 2024.


Marsupio Fjällräven – ottimo compagno sia in città che in natura. Comodo, pratico e alla moda, questo piccolo marsupio offre abbastanza spazio per le cose importanti come il cellulare, il portafoglio, una borsa della spesa pieghevole, il disinfettante, dei fazzoletti e il balsamo per le labbra, ecc.

Lo scomparto principale con zip ha una piccola tasca a rete e un moschettone per le chiavi. Mantiene la sua forma grazie alle cuciture rinforzate e quindi le cose non cadono quando le cerniere sono aperte.

Disponibile in tanti colori adorabili, insomma un piccolo oggetto che vale i soldi spesi. 

Altezza: 12 cm. Larghezza: 18 cm. Profondità: 9 cm. Volume: 2 l. Peso: 135 g.

Perché è il regalo sostenibile?

Questa è la sostenibilità attraverso la longevità del prodotto, la tracciabilità dei materiali, il benessere degli animali e la sostenibilità sociale. 

Fjällräven dà la priorità all’uso di materiali riciclati, organici e rinnovabili. Il marchio è anche membro della Sustainable Apparel Coalition e fa parte della Global Climate Action Initiative delle Nazioni Unite. 

Nel 2021 per il secondo anno consecutivo, Fjällräven è stato nominato il marchio più sostenibile della Svezia nel settore “Abbigliamento e moda”.

Nel 2019, hanno fondato l’Arctic Fox Initiative. Finanziata attraverso l’acquisto di prodotti Fjällräven selezionati, l’Arctic Fox Initiative premia ogni anno diverse organizzazioni non profit che lavorano per proteggere la natura e per sostenere iniziative che hanno lo stesso obiettivo.


Da diversi anni sono una grande fan di questo set picnic – lunch box della svedese Light my Fire.

Progettato e prodotto in Svezia in modo sostenibile dall’azienda che promuove il concetto di ethical business.

Durerà nel tempo – il mio set presto avrà 10 anni ed è come nuovo, anche se lo uso quasi ogni giorno.

Altre fantastiche idee per Natale:

Torna su